10 cose da fare a Bologna (quando non sei morto)

1. Riprendermi dalle vacanze. Troppo brevi. Troppo movimentate. Fisicamente impegnative. Mentalmente riuscite a metà.

2. Riprendere il pugilato, appena la palestra riapre. Mangiare meno. Perdere peso. Smetterla di placare lo stress con i dolci, che tanto non placano niente e rischio di diventare obeso.

3. Ricominciare a scrivere. Scadenza di due mesi per un nuovo romanzo, poi rimettere a posto il penultimo.

4. Mandare in giro la propria roba. Basta limare, aggiustare e tutto il resto. Inviare e cercare di sfondare il muro.

5. Fare lavoretti in casa. Mettere maniglie ai pensili, finire di stuccare il parquet, fare tutte quelle cosette rognose che vanno fatte o la casa sembrerà eternamente incompleta.

6. Ricominciare a lavorare sulla routine di close up. Aggiungere i nuovi passaggi, levare quelli che mi convincono meno, riorganizzare lo speech, eseguirlo davanti a un pubblico di maghi e sentire pareri.

7. Cominciare a esibirsi. Trovare serate, feste e quant’altro dove mettersi alla prova con un pubblico vero. Non importa se pagati poco o nulla, si cerca di crescere, non di arricchirsi.

8. Finire Red Dead Redemption. E che cazzo. Sono tre mesi, che ci gioco.

9. Risparmiare. Meno spese, più ragionate, rimettere a posto i conti dopo la botta dell’acquisto della casa per non sentire l’ansia ogni volta che arriva un imprevisto (che negli ultimi otto mesi ce ne sono stati parecchi).

10. Disattendere le buone intenzioni.

Annunci

6 Risposte to “10 cose da fare a Bologna (quando non sei morto)”

  1. Pwned « The Real Zen Says:

    […] The Real Zen L'inutilità al potere « 10 cose da fare a Bologna (quando non sei morto) […]

  2. Lupigi Says:

    E la lista delle 10 cose da fare quando sei morto invece?

    Comunque mi piace il paradosso insito nel punto 10: se tu dovessi NON disattendere tutti i primi 9, allora disattenderesti il 10, e quindi NON lo disattenderesti allo stesso tempo. Quindi la 10 è sempre vera, ti piace vincere facile (bonci bonci bon bon bon).

  3. thecapricorntm Says:

    Sto cercando di capire se sei Cretese o cretino:D

  4. MikeT Says:

    Zen, non è che per caso tu Domenica 5 Settembre alle 1400 eri in stazione a Bologna?

  5. therealzen Says:

    Sì, cavoli. Eri al concerto dei Blink? E perché non mi ti sei fatto vivo, fava? 🙂

    Zen

  6. MikeT Says:

    Sai com’è, stavo cercando di tornare ad Ancona dopo che i miei mi avevano cacciato di casa. Avevo qualche altra priorità.
    😛
    Comunque ti ho visto! Mi hai anche guardato, ma credo che tu non mi abbia minimamente riconosciuto.

    -MikeT

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: