Il WWF può pupparmi la fava…

E’ chiaro che i video musicali, un tempo, erano poveri e dovevano aggirare tutta una serie di costi che non si potevano permettere.
(che poi è una cosa che dura tutt’ora. Anche per artisti che hanno successo. I primi video di Caparezza sembravano roba girata nel salotto di casa, con gli amici ubriachi)
Per dire, Bohemian Raphsody, quello che  – si dice che – abbia lanciato poi l’arte dei video, oltre il semplice gruppo che si esibisce sul palco, non è che fosse poi una bellezza.
Però ho (quasi) sempre apprezzato i video un po’ vecchi, un po’ malandati, quelli che ti dicono “guarda, non piacciamo a noi stessi, ma c’è storia, qui dentro, e voglia di fare”. Li ho sempre osservati con un occhio di riguardo e con rispetto.
Ma, vi giuro, non riesco a capire perché l’orso.

Annunci

Tag: , , , , , , , , ,

5 Risposte to “Il WWF può pupparmi la fava…”

  1. chiara Says:

    io sto con la leonessa dallo sguardo famelico che se li sarebbe volentieri sbranati (i cigni non se li consideravano pari invece).
    ma l’effetto speciale col girello? quello m’è parso d’una tristezza infinita….

  2. emilz Says:

    che brutta cosa.

  3. gattasorniona Says:

    era da una vita che non ascoltavo Bohemian Rhapsody. Io amo Freddie Mercury.

  4. thecapricorntm Says:

    la giraffa si e’ rifiutata t^_^”

  5. therealzen Says:

    @Gatta: come ti capisco. 🙂

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: