Non alzare le coperte!

C’è questa canzone, al festival di Sanremo – ebbene sì, ho perso la verginità e ho visto la mia prima e, presumibilmente, ultima puntata della mia vita – che parla di amore. Strano, eh?
Ma un punto preciso recita: 
Un’altra donna con un altro modo di fare.
Riabituarmi a mangiare, a guardare un film, a dormire insieme.
A non aver paura dei miei cattivi odori .
A sussurrare piano.

Quella dei cattivi odori, praticamente, parla dello stare a letto con la propria amata e poter scoreggiare in pace senza preoccuparsi della cosa.
Un tema coraggioso. Mai affrontato al Festival dei fiori. Bravo.

Annunci

8 Risposte to “Non alzare le coperte!”

  1. Dama Arwen Says:

    AHAHAHAHAHAHAHA!!!

    Ben lieta di non seguie il festival… ma questa risata di cuore mi ci voleva proprio!
    😉

  2. Tie Pilot Says:

    A volte penso che sia meglio l’autoestinzione della razza umana.

  3. Garion Says:

    Sono molto, estremamente, inconsolabilmente deluso da te…

  4. Egalmon Says:

    quando dice “sussurrare piano”, fa riferimento ai letali peti silenziosi? com’è che li chiamava pierino?

  5. Tomo Says:

    Alffffoooonsssssso!

    Scusate, era materia mia. 😛

  6. capricorn Says:

    Una cosa la voglio dire: le ragazze a letto sembrano perdere qualsiasi freno inibitorio.

    Flatulenze, rutti, ginocchiate, nelle palle, furto di coperte e chi più ne ha…

    Sembra quasi che il letto sia territorio in cui tutti i principi sociali siano morti e si torni alle leggi della giungla. DETTO QUESTO…

    … Non vi azzardate MAI a pensare di fare una sola delle cose succitate, perché vi beccate una di quelle ramanzine che non finiscono più.

    Misteri dell’uguaglianza dei sessi… Mah.

  7. chiara Says:

    come dire:
    “giunto al termine del giorno
    cerco tra le coltri
    un poco di speranza
    peto in abbondanza
    non ho più sgomento
    lieto mi addormento
    ebbro dei miei gas”

    è vero, gli elii a sanremo ci andarono con la terra dei cachi..

  8. saigo Says:

    Fabrizio, come ti sei abbassato, anche vedere Sanremo adesso?

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: