Archive for novembre 2007

Buio in sala…

novembre 29, 2007

Domani, finalmente, lo spettacolo di magia.
Qualche idea per rendere il momento degli applausi del pubblico indimenticabile.
1. Salire sul palco, urlare “Sieg Heil!” e lanciarsi in un saluto nazista.
2. Salire sul palco e, mentre il pubblico applaude, cominciare a masturbarmi selvaggiamente.
3. Salire sul palco e fingere un infarto, accasciandomi a terra.
4. Salire sul palco e saltare sul pubblico, cercando di fare il surf come ai concerti (il che, contando che la prima fila sarà invasa da ottagenuari equivale a un tentato omicidio di massa).
5. Salire sul palco e fingermi cieco, cadendo giù dallo stesso.
6. Salire sul palco e fare un televisore al pubblico.
7. Salire sul palco, ringraziare, inchinarmi e rifiutarmi di scendere; arrivando a picchiarmi con chi cerca di portarmi giù.
8. Salire sul palco e tentare di stupire il pubblico con un ultimo trucco, svuotando un pacchetto di Fiesta prima che finiscano gli applausi.
9. Salire sul palco e, appena li vedo, scappare via urlando.
10. Salire sul palco, gettare dell’acqua contro il pubblico urlando “Il potere di Cristo ti espelle! Il potere di Cristo ti espelle!”.

Annunci

Sempre sul pezzo…

novembre 27, 2007

Con la puntualità che mi contradistingue in ‘ste cose, questo simpatico questionario che Sally mi aveva passato il 12 di Settembre. Che qui si fanno le cose per bene, si fanno…

Peso dei files musicali nel mio disco esterno: ahem….all’ultima misurazione 24 giga. Ma tutta musica acquistata regolarmente su Internet, eh? Più o meno…ecco…
L’ultimo CD che ho comprato: Mi pare fosse…gh…uhm…un greatest Hits di Harry Belafonte…
Canzone che sto ascoltando ora: il pezzo musicale montato per lo spettacolo di magia (per chi interessasse: pezzi della colonna sonora della trilogia de Il Signore degli Anelli e di Guerre Stellari. Nerd fino al midollo.).
Cinque canzoni che ascolto spesso: ultimamente sono “Along the watchtower” nella versione di Dylan o in qualche versione cover.”Get off of my cloud” dei Rolling Stones. “For no one” dei Beatles. “Let’s get it on” di Marvin Gaye. “In Italia si sta male” di Rino Gaetano ft. Paolo Rossi.
Cinque persone a cui passo il testimone:  a nessuno, per carità.

Ci vorrebbe uno pratico

novembre 27, 2007

Stamani ho guardato la mia ragazza e, approfittando del buonumore dato da un giorno di recupero riposo, ho affermato che avrei messo in ordine la scrivania sulla quale alloggia il mio PC. Lei mi ha fatto un sacco di raccomandazioni e richieste che ho già ampiamente rimosso – ci mancherebbe pure, eh… – e io ora sono qui che guardo il devastante casino dal quale sbuca tipo il monolito di 2001 il monitor e non so neanche da dove cominciare per rimettere a posto la baraonda…

Lapalissiano/2

novembre 26, 2007

“Buongiorno, vorrei una camera doppia per il 12 Dicembre. Quanto costa?”
“95 euro, colazione compresa e servizio navetta per la fiera compreso nel prezzo.”
“95 euro? Sul sito dice 80.”
“Sono tariffe riservate alle prenotazioni fatte via internet.”
“Quindi 95 euro?”
“Sì.”
“Anche se sono già vostro cliente?”
“No, no. Visto che è già nostro cliente i 95 euro glieli do io, se viene da noi.”
“Ho fatto domande ovvie, vero?”
“Un pò.”
“Allora prenoto via internet.”
“Perfetto.”
“Grazie. Buongiorno.”
“Buongiorno a lei.”

It’me against myself

novembre 25, 2007

Novembre è stato, finora, un mese duro. Fatto di rabbia e problemi da risolvere. Lo spettacolo di magia – che dovrei finalmente dare il 30 di Novembre – si è rivelato essere ricco di ostacoli non tanto reali, quando causati da chi dovrebbe essere la guida.
Il lavoro in parte si è evoluto, in realtà è stato solo un cambio di visuale, ma le rogne sono sempre le stesse. E il risultato, soprattutto, al quale miro non è cambiato: devo andarmene da lì.
La cosa che, in parte, mi preoccupa è che sono carico di rabbia come non accadeva da lungo tempo. Mi sento come quando avevo 16 anni e odiavo la mia classe del liceo o quando di anni ne avevo 20 e odiavo l’università alla quale mi sono iscritto. E non saprei bene da cosa nasce, questa rabbia improvvisa. O meglio: potrei indicare diversi motivi, ma poi mi rendo conto io stesso che non si meritano tutta questa animosità.
Va così…

Un nuovo giorno, un nuovo hobby

novembre 15, 2007

Se nella prossima vita dovessimo ancora conoscerci e il prossimo me dovesse dirvi che intende iscriversi a un corso di magia che prevede un esame di fine anno, autorizzo i prossimi voi a prendergli a martellate le dita fino a quando non cede e non si iscrive a un corso di uncinetto.

L’inverno sta arrivando/2

novembre 15, 2007

Comunque fa così freddo che le battone, qui, ti pagano 15 euro per praticare una fellatio al tubo di scappamento caldo della tua auto…

Oldies but goldies

novembre 15, 2007

E ora una vecchia hit che non perde mai la sua attualità!
“Devo lasciare questo cazzo di lavoro.”
A domani per “Nessuno vuole più zappare la terra”!

Mi piego…

novembre 9, 2007

…ma non mi spezzo. Mai.

L’inverno sta arrivando

novembre 7, 2007

Oggi, per la prima volta quest’anno, ho visto la classica nuvoletta apparirmi davanti, mentre respiravo a bocca aperta…