Post di servizio / 2

Ho bisogno di una mano da chi se la sente di darmela.
Lo spettacolo di magia prevede che, tra le varie routine, mi esibisca con tre anelli d’ottone. Anelli di grosse dimensioni (diciamo una volta e mezzo un piatto da portata), per essere più chiari.
Il personaggio che presento è fantasy, ergo niente meccanica. Ho bisogno di un motivo logico per cui questi anelli siano presenti sul palco e per il quale il personaggio li usa per i trucchi di magia.
Tenete conto che:
1. Non si parla. Lo spettacolo è musicale, senza dialoghi.
2. Non posso uscire dal palco per andare a prenderli.
3. Se sono presenti da subito, a vista, ci deve essere un motivo per cui sono lì.
4. Possono, ovviamente, comparire da dentro una borsa, per dire, ma serve un motivo per cui esistono.
5. Ho poco tempo (gh…).
Grazie in anticipo a chiunque dirà la sua.

Annunci

20 Risposte to “Post di servizio / 2”

  1. erebel Says:

    La tentazione di fare il Signore degli Anelli è ovviamente fortissima. 😀
    Potresti scriverlo su un cartello poggiato su un cavalletto, che scopriresti una volta in scena (“Zen presenta…il Signore degli Anelli!” o roba così), ed estrai contestualmente gli anelli da una sacca di juta. Vestito da stregone, da Gandalf, o da Sauron (ma nessuno saprebbe chi è).

  2. lupigi Says:

    Potrebbero essere come degli oblò fissati su un muro con dietro il disegno del mare… Potrebbe essere tutto ambientato su una nave?

  3. Micra Says:

    cavoooli complicata come cosa!!!

    le prime due cazzate che mi vengono in mente è che questi tre cerchi potrebbero essere:
    – collane che hai al collo (ma forse sono troppo grandi)
    – cinture (ma forse togliersele poi è complicato)
    – potresti interpretare un portiere di non so che genere fantasy… tipo gli gnomi che girano per la Gringott e averci attaccate delle chiavi che toglieresti prima di iniziare il gioco…

    cazzate, lo so… taccio!

  4. kfd Says:

    dopo aver picchiato la testa potresti essere preso da una improvvisa ‘voglia di santità’… magari congiugni le mani come un angioletto e, preso da un lampo di genio (ma sempre santo…:)), tiri fuori da dove ti pare i cerchi e provi a usarli come aureola… ma visto che son parecchio grandi (mi pare di capire), un po’ deluso ti metti a ‘giocarci’ e da lì parte il trucco! 🙂

  5. therealzen Says:

    Tutte ottime idee, ma non si adattano. Colpa mia, non sono stato abbastanza specifico.
    Il personaggio si presenta vestito da vecchio. In seguito a un evento che non sto a specificare ringiovanisce e inizia a fare magie. Il costume fantasy è un simil Aragorn, con cappotto di cuoio e tutto il resto. Da scartare l’idea di collana, perché troppo grossi, e di cintura, perché troppo problematico da staccare -e poi, soprattutto, perché ha ‘ste cose appese alla cintura?
    Il tutto si dovrebbe svolgere per strada, non in mare.
    L’idea della santità si adatterebbe per qualcosa di comico, il tono della mia rappresentazione è un pò più serioso (mi piacerebbe dire epico, ma si sa…).
    Quindi se avete altre idee le ascolto volentieri. Nella fattispecie concentratevi su due punti fondamentali: sono già visibili sul palco? E, in ogni caso, perché diavolo me li sto portando dietro?

  6. Tie Pilot Says:

    Appenderne 5 tipo cerchi olimpici e staccarne tre?
    Ok,è una cazzata…Beh cmq bel problema…Inchiodali su una tavola e facci una decorazione di uno scudo,o qualcosa del genere.E’ l’unica che mi viene in mente.

  7. Micra Says:

    ok allora potrebbero essere i tuoi scudi… perchè tu ne debba avere tre è un punto di domande però… come supposizione potresti aver appena ucciso due nemici e questo ti ha fatto recuperare la giovinezza… gli rubi gli scudi arrivando ad un totale di tre e da li inizi a festeggiare… lanciandoli in aria sti stacca la parte centrale lasciandoti solo il contorno e quindi i cerchi veri e propri.

    e inizia il numero… che dici?

  8. Egalmon Says:

    visto che sei per strada, possono essere delle ruote di un piccolo carro in costruzione, quindi poggiate a terra. l’idea di usare il cartone per disegnare i raggi va bene, ma, visto che le ruote sono al suolo, non devi inchiodare fra loro cartone e anelli. dovrebbero reggersi da soli. altrimenti usa del nastro biadesivo.
    oppure possono essere gli anelli di botti da vino o birra vuote lasciate all’esterno da una locanda…dovresti disegnare l’insegna.
    Le botti le puoi disegnare sulla parete in modo che si veda la parte di davanti, così basta solo che appendere gli anelli a un gancio. ammesso che tu abbia tempo per preparare il tutto.

  9. Garion Says:

    1- Taglia uno scudo di cartone o compensato, dipingilo di verde, fagli il bordo dorato e mettili al centro come stemma araldico.

    2- Fai un fagotto con dei bastoni avvolti da un lenzuolo e usali per tenere tutto insieme, poi svolgilo e fai finta di montare una tenda.

    3- Non so se è nel personaggio, ma uniscili con delle catene e mettine uno al collo e 2 ai piedi e fai finta di essere prigioniero.

  10. capricorn_ tm Says:

    @Garion, l’opzione “Conan solo tu spezzi le catene” l’ho proposta anche io, ma pare che i cerchi siano troppo grossi.

    In alternativa avevo proposto tre Chackram, ma mi fanno notare che nessuno sappia cosa sia.

    Facciamo così, chi sa cos’è un Chackram tiri una linea. Così, giusto per fare statistica e vedere se davvero nessuno lo conosce

  11. Tie Pilot Says:

    Ammetto di averlo cercato su google…Prima non avevo idea di cosa fosse.Ora se ho intuito bene,è una specie di quell’affare che lancia Xena su Italia 1 la domenica mattina (azz che cultura,mi faccio schifo da solo)

  12. therealzen Says:

    @Tie Pilot: che tu ci credo o no, i cerchi olimpici sono il metodo con cui un ragazzo farà lo spettacolo, interpretando un maratoneta.
    @Micra: l’idea scudi non è male. Ma, ahimè, lanciare in aria quella roba potrebbe dare dei problemi che non sto a spiegare ora, ma che riguardano il lato tecnico della routine.
    @Egalmon: l’idea del carro richiede che poi ci sia pure il carro sul palco, che è un pò una palla, sebbene mi risolva alcuni problemi. Quella della botte, invece, regge abbastanza e per ora è in pole position.
    @Capricorn e Garion: in effetti solo Conan spezza le catene, come ben sappiamo, quindi non sono all’altezza. 😀

    Zen

  13. kfd Says:

    …senti, ma non è più semplice urlare ‘Miva, lanciami i componenti’ e farteli lanciare? 😀

  14. thecapricorntm Says:

    @KFD Okay, lo ammetto, a QUESTO non ci avevo pensato 😀 😀

  15. Garion Says:

    piercing giganti…uno per ogni capezzolo, per il terzo immagino non ci sia bisogno che ti dica dove metterlo! pao

  16. Garion Says:

    Sarebbe molto bello se mia sorella non rispondesse con il mio nick, cmq x Capricorn, puntavo di più su quello della tenda. ^_^

  17. therealzen Says:

    @Pao: bentornata e grazie per il delicato pensiero. 😀

    Zen

  18. Garion Says:

    Continuo a scroccare il nick di mio fratello perchè mi pesa il culo a cambiarlo 🙂
    grazie Fa e figurati per il delicato pensiero, il mio super cervello è sempre a tua disposizione!

  19. massenti Says:

    potresti legarli allla cintura come xena!
    farne una corona da re (troppo larga per essere usata come corona)
    fissarci un pò di carta per fane dei piatti (che andrebbero distrutti ma non so per quale motivo)
    attaccarli al soffitto con delle corde e farci penzolare uno Jury chechi e mezzo

    forse sono arrivato tardi ma viste le idee che mi sono venute non penso sia un problema.

  20. BL Says:

    sono giorni che ci penso…quanto abbiamo ancora?

    F

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: