Houston, abbiamo un problema…

A 40 minuti dalla fine del turno, con l’albergo semi-deserto, sto cantando a squarcia gola – si fa per dire – “You don’t have to say you love me” (la versione inglese di “Io che non vivo più di un’ora senza te).
Ho bisogno di una vacanza.

Annunci

3 Risposte to “Houston, abbiamo un problema…”

  1. Cla Says:

    Assurdo ciò che ha detto il tuo amico a proposito di Valentino Rossi. A volte la gente mi fa imbestialire di brutto. Per forza poi ci meritiamo tutte le schifezze che ci sono nel nostro Paese e nel nostro governo. Comunque volevo salutarti, sto via per una settimana col mio cane. Ci sentiamo quando torno(se torno=) )
    Un bacio.

  2. Olympia Says:

    Io pure ho un problema: parto domattina, il sabato nero del traffico estivo per Canazei con 8 matti (e vabbè, è il mio lavoro stare coi matti…) e 4 colleghi stressati e sclerati. 15 giorni che potrebbero stendermi. Speriamo il tempo sia clemente e regga. Mah…

  3. therealzen Says:

    @Claudia: buon viaggio, splendore. E vedi di tornare. 😉

    @Olympia: i matti sono una gran compagnia, fidati. Buon divertimento! 😀

    Zen

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: