31 film / 2

A qualcuno piace caldo (1959. Billy Wilder)
Cercare di spiegare perché “A qualcuno piace caldo” è un capolavoro, è come cercare di spiegare la bellezza di un arcobaleno.
E’ tutto perfetto, in questa pellicola di Wilder. Non gli manca mai niente: risate, tempi, recitazione e una colonna sonora da urlo. Lemmon e Curtis che si travestono da donne e poi Curtis che si traveste da miliardario, proprietario della Shell. Attimi magnifici, come quando i due si ritrovano nella carrozza del treno circondati da sole donne. O teneri, come quando Curtis bacia Zucchero e gli si appannano gli occhiali.
E ovviamente c’è Marilyn Monroe, in arte Zucchero Candinsky; la più celebre e bella cantante di jazz della storia del cinema. Canta “Running wild” e ci racconta che viene sempre lasciata con i calzini bucati e il tubetto del dentifricio spremuto. E noi siamo con lei. Quando rompe il ghiaccio e quando si innamora. Quando sceglie di restare accanto a un sassofonista che fino ad allora si è spacciato per donna e quando entra nella stanza e chiede, per la trentasettesima volta come abbiamo poi scoperto, “Dov’è quel whisky?”.
Poche saranno belle quanto Zucchero. Pochi saranno cattivi quanto George Raft. E pochissimi film avranno una battuta di chiusura travolgente e indimenticabile come “Beh…nessuno è perfetto.”.

Annunci

4 Risposte to “31 film / 2”

  1. Capricorn Says:

    “Tranquillo vecchio mio, siamo a cavallo!”

    Guarda dietro le sue spalle

    “Non ti voltare, siamo caduti da cavallo…”

    E il bello è che gli scrittori così esistono ancora, ma quando vanno a proporre qualcosa di intelligente gli dicono ” Seee, va benino, mettici un paio di scorregge e due o tre tette e dovrebbe andare. Mi raccomando le gag sullo sperma eh?”

    Shrek the third anyone?

  2. Baccador Says:

    Senti maaa… il piano dell’opera comprende l’illustrazione e le recensione di 31 film diversi? Quelli che ti piacciono di più? E con che cadenza ce ne parlerai? E sono solo quelli che ti hanno colpito in bene o anche in male?

    *Baccador apre il frigo e trova in fresco una porzione di ca**i suoi…

  3. therealzen Says:

    31 film perché ho 31 anni.
    31 film scelti indiscutibilmente secondo il mio gusto. Possono essere capolavori riconosciuti o film che piacciono solo a me.. Non necessariamente spiegherò storia e motivi di ognuno. Vado a ispirazione.
    3 al mese sarebbe il ritmo che mi sono dato. Poi, come sempre, si vedrà. 😉

    Zen

  4. Osgood III Says:

    E non ci dimentichiamo di quel fantastico personaggio che è Osgood, il terribile vecchietto che sposa ballerine a contorsioniste, la cui mamma (di quanti anni non voglio nemmeno immaginare) osteggia le donne che fumano.
    Che dire del rientro in camera di Daphne che rivela a Josephine:
    -Mi sono fidanzato…
    -E chi è la fortunata?
    -Io…
    Un film che è davvero un capolavoro, per grazia, stile, perfezione dei tempi e trattazione di un argomento che, al giorno d’oggi, avrebbe sicuramente rischiato di essere trattato con “minore finezza”, diciamo così…

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: